ZoneAlarm 6 e navigazione internet

Problema : dopo qualche secondo che il PC è acceso non riesco più a navigare in internet, mentre la rete locale funziona regolarmente.

Scenario : Windows XP con SP3 collegato ad internet con un router

Soluzione : il comportamento è molto strano, infatti la scheda di rete funziona regolarmente ma la navigazione con qualsiasi browser è interrotta restituendo il solito errore di pagina non trovata. Dopo aver fatto un controllo antivirus/antispyware il problema permane, visualizzando i programmi installati non si nota nulla di strano, però andando manualmente nella cartella Programmi trovo la cartella di ZoneAlarm e l’utente mi conferma l’utilizzo in passato di ZoneAlarm che poi ha disinstallato con la procedura classica. ZoneAlarm è un firewall software quindi potrebbe essere lui la causa di tutto, entrando nella cartella ZoneAlarm ci sono ancora tutti i files segno che la disinstallazione non ha funzionato, lanciando manulamente ZUninst si riceve un errore di VSINIT.DLL che cerca un certificato valido per procedere. Da internet explorer non risulta alcun certificato installato, unica soluzione è rimuovere manualmente ZoneAlarm versione 6 con questa procedura:

  1. Riavviare il PC 
  2. Quando appare la schermata nera iniziale premere ripetutamente il tasto F8 fino a quando appare un menù
  3. Scegliere : Avvia in modalità provvisoria e premere Invio
  4. Attendere che appaia il desktop e al messaggio di avviso premere SI
  5. Aprire Risorse del Computer
  6. Scegliere Strumenti->Opzioni Cartella->Visualizzazione
  7. Spuntare Visualizza cartelle e file nascosti
  8. Togliere la spunta da Nascondi i file protetti di sistema confermando il messaggio di avvertimento
  9. Togliere la spunta da Nascondi le estensioni per i tipi di file conosciuti
  10. Cliccare su Applica e OK
  11. Fare doppio click sul disco locale C:
  12. Andare nella cartella Programmi
  13. Cancellare le cartelle Zone Labs e ZoneAlarm
  14. Anadare nella cartella Windows
  15. Cancellare la cartella Internet Logs
  16. Andare nella cartella System32
  17. Cancellare la cartella Zone Labs
  18. Se presenti cancellare i seguenti files:
    • vsconfig.xml
    • vsxml.dll
    • vsregexp.dll
    • vsdata.dll
    • vsdata95.dll
    • vsdatant.dll
    • vsmonapi.dll
    • vspubapi.dll
    • vsinit.dll
    • vswmi.dll
    • zlcommdb.dll
    • zpeng24.dll
  19. Chiudere la finestra
  20. Premere i tasti Windows+R ( appare Esegui )
  21. Scrivere %temp% e cliccare suOK
  22. Cancellare tutti i files e le cartelle visualizzate
  23. Premere i tasti Windows+R ( appare Esegui )
  24. Digitare Prefetch e cliccare su OK
  25. Cancellare tutti i files visualizzati
  26. Premere i tasti Windows+R ( appare Esegui )
  27. Digitare Regedit e cliccare su OK
  28. Cancellare le seguenti chiavi :
    • HKEY_LOCAL_MACHINE->Software->Zone Labs 
    • HKEY_LOCAL_MACHINE->System->CurrentControlSet->Services->vsmon 
    • HKEY_LOCAL_MACHINE->System->CurrentControlSet->Services->vsdatant
  29. Chiudere Regedit
  30. Svuotare il cestino
  31. Aprire Risorse del Computer
  32. Scegliere Strumenti->Opzioni Cartella->Visualizzazione
  33. Spuntare Non visualizzare cartelle e file nascosti
  34. Spuntare Nascondi i file protetti di sistema
  35. Spuntare Nascondi le estensioni per i tipi di file conosciuti
  36. Cliccare su Applica e OK
  37. Riavviare il computer
Questa voce è stata pubblicata in Software. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento