Ripristinare Windows 8, 8.1 o Windows 10

Può succedere di installare un programma o un drivers e al successivo riavvio di Windows questo non parte e si blocca prima ancora di entrare sul desktop.

Possiamo cercare di risolvere il problema in 2 modi:

  1. Partire in modalità provvisoria e disinstallare il programma killer
  2. Cercare di fare un Ripristino di sistema ad una data precedente al misfatto.

In questo articolo prenderemo in considerazione la seconda soluzione:

Per prima cosa è necessario far apparire il menù di boot avanzato, per fare questo abbiamo tre possibilità:

  1. Avviare il PC con il disco di ripristino
  2. Spegnere brutalmente il pc e sperare che al prossimo riavvio ci proponga le Opzioni Avanzate
  3. Se arriviamo fino alla richiesta della password allora esiste un modo più semplice e sicuro che vediamo di seguito:

Clicchiamo sul simbolo di spegnimento, appare un menù con Arresta il sistema e Riavvia il sistema.

2015-07-25_17-49-21

Tenere premuto il tasto SHIFT sulla tastiera (la freccia verso l’alto messa tra il Ctrl di sinistra e il tasto fissa maiuscole) e cliccare su Riavvia il sistema.

Se abbiamo fatto tutto correttamente dopo il riavvio apparirà il menù di boot

2015-07-25_18-01-36

Clicchiamo su Risoluzione dei problemi

2015-07-25_18-02-52

quindi clicchiamo su Opzioni avanzate

2015-07-25_18-03-11

 

infine clicchiamo su Ripristino del sistema e attendiamo il riavvio del PC.

Al riavvio, se richiesto, scegliamo il nostro account e immettiamo la nostra password di accesso.

2015-07-25_18-09-16 2015-07-25_18-09-44

 

Finalmente si aprirà la maschera di Ripristino configurazione di sistema e cliccheremo su Avanti

2015-07-25_18-10-18

Nella prossima schermata selezioniamo un punto di ripristino con data antecedente al blocco del PC o all’installazione del programma killer e clicchiamo su Avanti

2015-07-25_18-10-47

 

Sull’ultima schermata clicchiamo su Fine e confermiamo la scelta con Si

2015-07-25_18-11-13

 

2015-07-25_18-11-51

Se tutto va per il verso giusto il PC lavorerà per qualche minuto NON SPEGNETELO O RIAVVIATELO MANUALMENTE poi si riavvierà e tutto tornerà a funzionare.

Questa voce è stata pubblicata in Software, Windows e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento