Rimettere il PC come nuovo con Windows 8.1 o Windows 10

Può succedere di aver incasinato il proprio PC fino al punto di volerlo rimettere come appena acquistato, la classica operazione definita come “formattazione”. Prima di Windows 8 per fare questo bisognava avere il CD di Windows, oppure un’immagine preinstallata del produttore, poi i programmatori Microsoft hanno pensato bene di includere questa funzione nel sistema operativo stesso.

Vediamo in dettaglio come fare:

Nella schermata di richiesta password, clicchiamo sul simbolo di spegnimento, appare un menù con Arresta il sistema e Riavvia il sistema.

2015-07-25_17-49-21

Tenere premuto il tasto SHIFT sulla tastiera (la freccia verso l’alto messa tra il Ctrl di sinistra e il tasto fissa maiuscole) e cliccare su Riavvia il sistema.

Se abbiamo fatto tutto correttamente dopo il riavvio apparirà il menù di boot

2015-07-25_18-01-36

Clicchiamo su Risoluzione dei problemi

2015-10-07_21-07-12

Clicchiamo su Reimposta il PC

2015-10-07_21-07-33

Qui abbiamo due scelte:

  • Mantieni i miei file : cancellerà tutti i programmi installati e ripristinerà Windows al default ma salverà i file personali contenuti nella cartella personale (Documenti, Immagini, Video, ecc…).
  • Rimuovi tutto : mi sembra chiaro che durante il ripristino cancellerà tutto.

Subito dopo aver cliccato su una delle due scelte il PC si riavvia e quindi se avete scelto Rimuovi tutto proporrà queste altre scelte:

2015-10-07_21-12-31

  • Rimuovi solo i miei file : cancellerà tutto in maniera veloce e procederà con il ripristino.
  • Esegui pulizia completa dell’unità : cancella tutto in maniera approfondita evitando che i file personali possano essere in qualche modo recuperati da utenti esperti. Naturalmente questa operazione è molto più lunga ed è consigliabile solo se darete il vostro PC ad altre persone.

2015-10-07_21-12-42

Finalmente siamo giunti al termine, basta cliccare su Reimposta ed attendere pazientemente il completamento dell’operazione.

Se invece, al punto sopra, avete scelto Mantieni i miei file allora vi verrà richiesto l’account da salvare e la relativa password quindi, anche in questo caso, per concludere cliccare Reimposta.

2015-10-07_21-32-05

Questa voce è stata pubblicata in Software, Windows. Contrassegna il permalink.