Riavviare Windows 8 e Windows 8.1 in modalità provvisoria

Può accadere che windows abbia dei problemi, si blocca, oppure abbiamo installato un drivers non adatto e non si avvia più, insomma può accadere di voler avviare windows in modalità provvisoria cioè una particolare modalità che permette di caricare il minimo indispensabile per far funzionare il sistema e permetterci di rimuovere il problema. In Windows 7 bastava premere il tasto F8 e dal menù che si presentava scegliere modalità provvisoria, in Windows 8 questo non è più possibile ma va eseguita una procedura diversa:

  1. CharmBarPremere i tasti WIN + C o spostarsi con il mouse nell’angolo destro superiore dello schermo per far apparire la Charm Bar, cioè la barra verticale con alcune scelte (Ricerca, Condivisione, Start, Dispositivi e Impostazioni) e clicchiamo su impostazioni.
  2. Clicchiamo su Arresta
  3. Adesso teniamo premuto il tasto SHIFT sulla tastiera (la freccia verso l’alto messa tra il Ctrl di sinistra e il tasto fissa maiuscole) e clicchiamo su Riavvia il sistema
    win8riavvia_e_shift
  4. Attendiamo la schermata Scegli un’opzione quindi lasciamo il tasto SHIFT e in sequenza clicchiamo su Risoluzione dei problemi – Opzioni avanzate – Impostazioni di avvio  e infine sul tasto Riavvia  win8opzioni win8risprob win9impavanzate  win8riavvia
  5. Attendiamo il riavvio del pc e la schermata Impostazioni di avvio quindi premiamo 4 per avviare in modalità provvisoria o 5 per avviare in modalità provvisoria con la scheda di rete attiva

win8impavvio

Questa voce è stata pubblicata in Windows. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento