Errore C0000034 aggiornamento Windows 7

Richiesta: Durante il riavvio del PC dopo l’installazione di aggiornamenti Microsoft compare l’errore: Errore c0000034 non posso applicare l’aggiornamento # di# e non si sblocca neppure facendo il ripristino automatico di sistema

Scenario: Windows 7 x64

Soluzione: Questo errore impedisce l’avvio di Windows, e non si risolve ne utilizzando lo strumento di ripristino automatico integrato, ne quello da DVD, con il risultato di rendere Windows del tutto inutilizzabile.

Non è ancora ben chiaro da dove abbia origine la problematica, ma sembra che sia circoscritto solo ai sistemi a 64bit ed appare quando si cerca di installare il SP1 da Windows Update.

Attualmente sono due le soluzioni possibili, vediamo come fare.

Inseriamo nell’unità CD/DVD il disco di ripristino di Windows e avviamo il pc facendo il boot da quest’ultimo.

Se non abbiamo il DVD di Windows 7 accendiamo il computer ed iniziamo a premere ripetutamente il tasto F8 fino all’apparire del menù di avvio, quindi scegliamo Ripristino del Computer.

Attendiamo il caricamento dei file di Windows selezioniamo la lingua del sistema e successivamente clicchiamo sulla voce Ripristina Computer.

Attendiamo che il il DVD riconosca quale SO abbiamo installato sul pc e clicchiamo su Avanti per aver accesso al menu delle Opzioni.

Finalmente apparirà il menu delle Opzioni di ripristino di sistema, dal quale sceglieremo Prompt dei comandi.

Una volta entrati nella schermata stile DOS apriamo il Blocco Note digitando il comando

C:/windows/system32/notepad.exe

Clicchiamo su File- Apri e spostiamoci nel percorso

C:/windows/winsxs

Dentro questa cartella cerchiamo il file che si chiama pending.xml e creiamone una copia di backup.

Una volta aperto il file cerchiamo, premendo la combinazione CTRL+T (menù Modifica->trova ), il valore 0000000000000000.cdf-ms

Quindi cancelliamo completamente questo blocco di testo:

<Checkpoint/>
<DeleteFile path=”/SystemRoot/WinSxS/FileMaps/_0000000000000000.cdf-ms”/>
<MoveFile source=”/SystemRoot/WinSxS/Temp/PendingRenames/e56db1db48d4cb0199440000b01de419._0000000000000000.cdf-ms” destination=”/SystemRoot/WinSxS/FileMaps/_0000000000000000.cdf-ms”/>

Salvare il file, chiudere il Blocco Note, il Prompt dei comandi e riavviare il pc. 
Attendere qualche minuto che Windows termini il ripristino e a questo punto il SO dovrebbe ripartire correttamente.

ATTENZIONE: Blocco Note è piuttosto lento nell’effettuare queste operazioni, avere pazienza e non cliccare continuamente ma attendere il termine di ogni comando.

Vi ricordo che le barre da utilizzare sono quelle retroverse ( primo tasto della tastiera italiana di fianco al n. 1 ) ma purtroppo MyBlog non permette di utilizzarle e quindi utilizzo la barra normale.

Questa voce è stata pubblicata in Software e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento