Decriptare CryptoXXX


Ransomware File Decryptor è un nuovo strumento messo a disposizione gratuitamente per recuperare, almeno in parte, i file cifrati con il temibile CryptoXXX.
Questo strumento, unitamente al già noto TeslaCrypt, permette di recuperare buona parte dei dati che sono stati criptati dalle ultime varianti del virus.

Lo strumento, messo a disposizione da TrendMicro, non è la panacea in quanto non garantisce il recupero di qualsiasi dato, ma si concentra sui file di Microsoft Office.

Il produttore fornisce anche le istruzioni dello strumento, non tanto per la difficoltà d’uso quanto per le limitazioni.

Ad ogni modo l’utilizzo della soluzione è intuitivo: una volta avviato il programma, il primo passo consiste nello scegliere il tipo di ransomware che ha cifrato i dati, se non si conosce il tipo di virus specifico, fornendo al software un file di esempio, tenterà lui di capirlo.
Nella seconda fase, invece, si seleziona la cartella che contiene i file cifrati e… in bocca al lupo!

Ulteriori informazioni si possono trovare su ransonmware.it

Questa voce è stata pubblicata in Virus, Windows e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.